L'ARTE ITALIANA DELLA BIRRA

suprema-ratio-2018-single-hop-ipa-luppolo-simcoe

SUPREMA RATIO 2018 – SINGLE HOP IPA CON LUPPOLO SIMCOE

E’ uscita la nuova birra stagionale d’autunno Suprema Ratio 2018, una Single Hop IPA di gradazione alcolica5,4% che sarà disponibile dal 16-17 novembre fino ad esaurimento scorte.

Il nome Suprema Ratio deriva dal latino summa ratio e sta a indicare la legge suprema dell’IPA da cui discende ogni cosa. La legge suprema dell’IPA risulta dalla combinazione di un solo malto e un solo luppolo. Questo autunno la Suprema Ratio ha uno spiccato carattere luppolato che proviene dal luppolo Simcoe. Essendo in edizione limitata, utilizziamo ogni anno un luppolo diverso, per garantire un gusto sempre ben distinto e unico.

Il mastro birraio Giovanni Campari racconta la storia dietro la sublime ricetta della Suprema Ratio:

“Ho assaggiato tante Single Hop IPA cariche di malti caramelli, per poi decidere di affrontare la sfida di produrre una birra simile. Tuttavia, l’idea era quella di partire da due formule diverse: da un lato come tipo di birra volevo creare una Session (cioè una birra di basso grado alcolico), dall’altro volevo usare un singolo tipo di malto che non sarebbe mai dovuto cambiare da una birra all’altra, optando per il Pale”.

Nella ricetta viene utilizzato anche un solo lievito chiamato US-05 che è un ceppo Ale molto diffuso e piuttosto neutro. Effettivamente, non ci vuole molto altro per far parlare le materie prime.

La birra assume un colore giallo dorato intenso con un cappello ricco di schiuma fine. Ha profumi agrumati, resinosi ed erbacei, con uno spiccato carattere luppolato. Al palato è secca e pulita, ha un ottimo bilanciamento dell’amaro che la rende estremamente beverina.

Suprema Ratio si sposa benissimo con formaggi a pasta dura mediamente stagionati, carni rosse, salumi mediamente stagionati e piatti leggermente speziati.

La nostra Stagionale d’autunno sarà disponibile in diversi locali sparsi in tutta Italia.

condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su print
Condividi su email

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookies