la-nostra-storia-parma-since-2007

La nostra

Birra fatta a Parma dal 2007

La produzione di birra artigianale inizia a marzo 2007 a Roncole Verdi di Busseto (PR). La sede storica è stata tramutata in sola Sour Brewery nel 2015, quando abbiamo trasferito il birrificio nella nuova sede di Soragna (PR), dove ad oggi vengono realizzate le linee di birre principali, attraverso un impianto interamente automatizzato, comprensivo di controlli PLC avanzati e separatore a centrifuga. Il birrificio conta attualmente una sala cottura a 5 tini da 60 hl e una capacità totale di cantina di 1200 hl.

storia-italia-since-2007
0

Fondazione del birrificio

A Roncole Verdi di Busseto (Parma), paese natale di Giuseppe Verdi e giacimento gastronomico della bassa parmense, Giovanni Campari fonda il Birrificio del Ducato insieme ad altri due soci. Giovanni è tuttora il Mastro Birraio del neonato microbirrificio, che inizia ufficialmente la produzione di birra artigianale il 27 marzo 2007.

0

i primi premi

La linea classica delle birre, seppur ancora in evoluzione, è completa. La distribuzione inizia a volgersi all’estero stabilendo i primi contatti con Stati Uniti e Svezia. Vinciamo 3 argenti al concorso nazionale Birra dell’Anno e il primo grande riconoscimento con la Verdi Imperial Stout premiata con la medaglia d’oro all’European Beer Star. La Verdi diventa così la prima birra italiana a vincere una competizione birraria internazionale. Vengono acquistate le prime botti da barrique destinate all’affinamento di una delle nostre grandi birre speciali: L’Ultima Luna.

STORIA-SINCE-2007
BOTTI
0

botti e barrique per l’invecchiamento

Nasce la linea speciale che si va ad aggiungere a quella classica. Iniziamo ad esportare verso due nuovi ed importanti mercati, Spagna e Danimarca. Le riviste di settore Draft Magazine e Wine Enthusiast inseriscono la New Morning nella classifica delle 25 migliori birre al mondo. Un’importante medaglia arriva dal Stockholm Beer Festival. La nostra cantina si riempie di altre botti arrivando così a circa venti barrique per l’invecchiamento.

0

un anno di successi

Il 2010 è contrassegnato da una serie entusiasmante di successi: medaglia d’argento per la Viaemilia a World Beer Cup; 5 medaglie all’International Beer Challenge; 4 medaglie all’European Beer Star sempre con la Viaemilia; non ultimo, dal concorso italiano Birra dell’Anno arriva il titolo di “Birrificio dell’Anno”. A soli tre anni dall’avvio della produzione tutte le nostre birre hanno così ottenuto un premio in un concorso birrario. L’export raggiunge Brasile e Giappone. Acquisiamo l’impianto del birrificio Starbeer con sede a Fiorenzuola d’Arda (Piacenza). Nasce Machete e 30 nuove botti di legno vanno ad affollare la sempre più stretta cantina del birrificio.

european-beer-star
storia-parma-2007
0

L’ANNO DEI RECORD

Dal concorso Birra dell’Anno arriva il bis al titolo “Birrificio dell’Anno”. A queste si sono poi aggiunte le sette medaglie vinte all’European Beer Star, primato tuttora imbattuto nella storia del concorso per numero di medaglie vinte in una sola edizione. Si allarga ulteriormente l’export, con Norvegia e Canada. 

0

nuove fondamenta

Nel 2012 ancora tanti riconoscimenti: 4 medaglie dal concorso Birra dell’Anno; Argento per la Viaemilia al World Beer Cup; un bronzo all’European Beer Star; la Winterlude conquista il primo posto assoluto al Campionato Italiano Birre Artigianali. Cresciamo ancora nei volumi di esportazione e iniziamo i lavori del capannone che diventerà la nostra “nuova casa”.

nuove-fondamenta
EUROPEAN-BEER-STAR
0

INAUGURAZIONE DELLA SEDE DI SORAGNA E NUOVI PREMI

Abbiamo inaugurato parte della nuova sede, dove sono già operative il reparto amministrativo e quello logistico – che ora gode di ben 240 metri quadrati di cella frigo. I premi del 2013 sono tanti e differenti. Si comincia dal concorso nazionale Birra dell’Anno che ci riconosce tre Bronzi, un Argento ed un Oro per La Luna Rossa. Al Brussels Beer Challenge due medaglie d’oro ed una d’argento il nostro birrificio; all’European Beer Star due Ori e due Bronzi. La cantina raggiunge la quota di 90 botti in legno destinate all’affinamento delle birre speciali.

0

EXPORT ALLE STELLE

A Birra dell’Anno otteniamo 5 medaglie. Al World Beer Cup la Viaemilia ottiene per la terza volta di fila la medaglia d’argento, mentre all’European Beer Star ci aggiudichiamo un Bronzo. Viene dedicato molto tempo alla ricerca sulle sour beer, ricevendo apprezzamenti in tutto il mondo.  Alla fine dell’anno esportiamo il 35% della nostra produzione in 18 paesi.

PARMA-ITALIA-2007
0

tutti a soragna!

Da autunno operativi con il nuovo impianto automatico a 5 tini da 60 hl, il quale ha dato un sostanziale incremento della produzione. Il birrificio di Roncole Verdi viene adibito totalmente a birrificio acido.

0

L’INGRESSO NELLA FAMIGLIA DUVEL MOORTGAT

Inizia un progressivo miglioramento qualitativo delle birre, risultato degli strumenti all’avanguardia a disposizione nel nuovo birrificio.  Partecipiamo alle maggiori fiere, festival ed eventi nazionali e internazionali e viene stipulato l’accordo di sponsorizzazione con le Zebre Rugby di Parma. A fine anno, Duvel Moortgat acquisisce il 35% delle quote del birrificio.

STORIA-PARMA-ITALIA
DECENNALE-PARMA
0

IL DECENNALE

Nel mese di aprile festeggiamo il decimo anniversario dalla nascita del birrificio organizzando un festival internazionale della birra craft a Parma, a cui hanno partecipato 15 birrifici provenienti da 11 paesi diversi. A giugno viene annunciato pubblicamente l’accordo con Duvel Moortgat. La sinergia creata con un gruppo così importante in termini di cultura e tradizione birraria, la cui filosofia è improntata sulla qualità delle birre e sulle persone, è stata effettuata per affrontare nuovi investimenti finanziari, ottenere risorse e know-how ed espandere il mercato.

0

L’anno dei cambiamenti

Duvel Moortgat acquisisce il 70% delle quote del birrificio, investendo le proprie risorse nel nuovo laboratorio e in una nuova  linea di imbottigliamento, che garantiscono alle birre una stabilità qualitativa mai raggiunta prima d’ora. A fine anno viene lanciata nel canale moderno Parma Vecchia, una nuova linea di birre dedicata al grande pubblico. Infine, lo spaccio aziendale apre i battenti.

DUVEL-MOORTGAT

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookies