WINTERLUDE-CILIEGIO
WINTERLUDE
WINTERLUDE-tripel

winterlude

tripel

Forte e sontuosa: dedicata ad un amico perduto che forse un giorno ritroveremo, come il sole dietro la collina.

Come New Morning, anche Winterlude prende il nome da una canzone di Bob Dylan. La scelta ci parve molto appropriata trattandosi di una Winter Warmer: l’idea dell’inverno come interludio, una pausa in attesa del risveglio, l’oblio prima della nuova vita. Le birre a cui ci siamo ispirati sono le Tripel belghe, ma in questa declinazione la luppolatura rende la birra bilanciata e mai stucchevole.

1 %
alc./vol
1
ibu
1
EBC

IBU (amaro): più il numero è elevato, più amara è la birra.

EBC (colore): più il numero è alto, più la birra è scura.

caratteristiche

organolettiche

maltato

Maltato

Dolce, caramello, miele

luppolato

Luppolato

Amaro, erbaceo, pepato

Fruttato

Sentori di frutta

aspetto

ASPETTO

Colore dorato intenso tendente all’aranciato. Schiuma panna.

aroma

AROMA

Al naso esprime sentori di banana, frutta sciroppata, zucchero candito, erbaceo.

gusto

GUSTO

Amaro medio, bilanciato con dolcezza e calore.

abbinamenti

ABBINAMENTI

Formaggi a latte crudo. Risotti. Salumi grassi. Primi piatti grassi e saporiti.

DISPONIBILITà

FORMATI

Disponibile tutto l’anno.

bottiglia-33-cl
Bottiglia da 33 cl
fusto
Fusto da 20 l

Winterlude è disponibile anche online!

Winterlude: l'idea dell'inverno come interludio, una pausa in attesa del risveglio, l'oblio prima della nuova vita.

della stessa linea

la ricerca

Per migliorare l’esperienza di navigazione, questo sito utilizza i cookies